I ribilanciamenti periodici degli Etf tematici danno la misura di come stanno evolvendo i mercati (e quindi gli indici) sottostanti. Due esempi li forniscono le revisioni di HANetf sui propri fondi passivi su Spazio e tecnologia Cloud.

Vediamoli in dettaglio.

Economia dello Spazio

Il prodotto Procure Space Ucits Etf Accumulating (YODA) sulla Space Economy quotato a giugno 2021, che comprende aziende che generano i loro ricavi da attività extraterrestri, come operatori e hardware satellitari, nonché da temi a più lungo termine come il turismo spaziale e l’ospitalità, ha deciso di sviluppare un focus sulla tecnologia lunare con l’ingresso di due nuove partecipazioni: Space e Intuitive Machines.

In particolare, proprio il turismo è stato un tema caldo negli ultimi tempi, soprattutto dopo che Virgin Galactic (una partecipazione di YODA) ha avviato con successo la promozione turistica con il razzo Unity. Sulle ali dell’anticipazione, le azioni della società hanno registrato un balzo del 12% e il settore nascente non sembra destinato a rallentare nel breve periodo.

Oltre a questo, un numero crescente di aziende sta guardando alla Luna per scopi di estrazione mineraria, ricerca e persino per abitarla. Il settore “cislunare”, cioè le attività che riguardano lo spazio tra la Terra e la Luna, è in forte crescita (si vedano anche gli altri articoli pubblicati sul sito nella categoria “Spazio”) e potrebbe avere un enorme potenziale nei prossimi anni.

Andrew Chanin, CEO di Procure AM, società partner di HANetf nella quotazione di YODA, così commenta le due aggiunte.

iSpace, quotata in borsa solo nell’aprile di quest’anno, è una società di esplorazione lunare con un background nello sviluppo di rover e lander lunari. L’obiettivo principale dell’azienda è quello di aiutare a identificare e mappare le risorse vitali sulla Luna. Dato che un numero sempre maggiore di nazioni intende stabilire basi sul satellite della Terra, l’accesso a risorse prontamente disponibili sarà una necessità molto ambita. Il traguardo che si vuole raggiungere in questo momento è l’acqua lunare, una risorsa fondamentale per la vita umana.”

Intuitive Machines, che si è fusa con una società di acquisizione speciale (SPAC) a febbraio e ha iniziato a negoziare sul Nasdaq, invece, si è diversificata diventando una società spaziale multi-offerta di tipo pure-play. Nonostante la sua relativa giovinezza, l’azienda si è aggiudicata diversi contratti lunari della NASA relativi alla consegna di carichi utili sia in orbita che sulla superficie della Luna. Abbiamo sentito parlare molto della possibilità di ricavare valore dall’economia cislunare e questa società si è posizionata in modo unico per concentrarsi su molte di queste potenziali opportunità e su altre. Sebbene sia nuova sui mercati pubblici, la società ha attirato l’attenzione di investitori specializzati nel settore spaziale e non solo”.

Digital Economy e Cloud Computing

Più profondo il ribilanciamento dello HAN-GINS Cloud Technology Equal Weighted UCITS ETF, che ha visto le partecipazioni aumentare da 75 a 100, è stato pensato per meglio rappresentare l’ecosistema e la tecnologia Cloud: un trend in rapida crescita negli ultimi anni.

Il gestore Anthony Ginsberg l’ha così spiegato.

Abbiamo aggiunto Akamai Technologies, una società statunitense di content delivery network (CDN), cybersecurity e servizi cloud, che fornisce servizi di sicurezza web e Internet. Dispone di una rete di oltre 240.000 server distribuiti in più di 120 paesi. Questi server risiedono in più di 1.500 reti mondiali e raccolgono informazioni in tempo reale sulla rete stradale, il traffico, ed eventuali situazioni critiche. Questa realtà contribuisce ad aumentare la velocità delle transazioni di e-commerce, dei download di software aziendali e dello streaming video su dispositivi mobili. Tra i loro clienti più noti c’è BBC iPlayer che utilizza Akamai per lo streaming di programmi registrati e in diretta, focalizzati attraverso una playlist XML.”

Un’altra aggiunta è Splunk, un’azienda statunitense che produce software per la ricerca, il monitoraggio e l’analisi dei big data generati dalle macchine tramite un’interfaccia di tipo Web. La sua offerta principale è quella di raccogliere e analizzare elevati volumi di dati generati dalle macchine. Splunk ha inoltre ampliato ulteriormente le sue capacità di Intelligenza Artificiale e Machine Learning per offrire una moderna suite di IT Operations, che comprende il monitoraggio dell’infrastruttura, dei servizi e l’automazione. Visto che il mondo diventa sempre più digitale, i big data non fanno che aumentare. L’elaborazione di tali dati tramite l’intelligenza artificiale sta registrando una crescita esplosiva. Splunk è nella posizione ideale per trarre vantaggio da questa tendenza.”

Nuovo ingresso anche per Zoom Video Communication, società statunitense che ha registrato un’impennata di popolarità durante la pandemia di COVID-19 quando gran parte della popolazione mondiale si è ritrovata a dover lavorare da remoto. Una tendenza, quella dello “smartworking”, che è perdurata anche nel post pandemia con un numero crescente di aziende che hanno deciso di abbracciato il lavoro ibrido. Zoom, oltre alla sua applicazione di telefonia, offre una piattaforma aperta che consente agli sviluppatori di terze parti di creare applicazioni personalizzate sulla sua piattaforma di comunicazioni unificate.”

Inserita anche Baidu, multinazionale cinese nota non solo per il suo servizio di tecnologia Cloud, Baidu Wangpan, ma anche per il suo lavoro sull’intelligenza artificiale, tema oggi di grande interesse. Baidu lo scorso maggio ha annunciato il lancio prossimo di Ernie 3.5, un modello generativo di AI a linguaggio esteso che alimenterà la sua app Ernie Bot, una soluzione simile alla ben nota ChatGPT.”

DISCLAIMER: Tutti i contenuti di questo sito non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in titoli azionari, contratti future, opzioni, fondi comuni o in qualsiasi altro strumento finanziario. L’attività del sito non costituisce consulenza personalizzata così come indicato dal D.Lgs. 58/98, così come modificato dal successivo D.Lgs. 167/2007. Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale. Tutti i contenuti del sito hanno solo scopi didattici, educativi e informativi. Gli argomenti riguardano l’analisi fondamentale e tecnica, i commenti sui mercati, la casistica operativa, piani di trading, ecc., ma non forniscono segnali di acquisto o vendita sui vari strumenti finanziari, né indicazioni per la gestione diretta o indiretta del capitale di terzi. Pertanto, chi legge i contenuti del sito riconosce la propria esclusiva responsabilità delle eventuali e successive azioni. Le informazioni finanziarie presenti nascono da conoscenze ed esperienze personali degli autori, che conducono inevitabilmente a valutazioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Tutti i contenuti sono quindi passibili di errori di interpretazione e valutazione, come avviene per qualsiasi opinione personale. È possibile che chi scrive sia direttamente interessato in qualità di risparmiatore privato all’andamento dei valori mobiliari trattati in questo sito e svolga attività di trading o investimento in proprio sugli stessi strumenti citati, e quindi si trovi in conflitto di interesse con i lettori. Si ricorda che i rischi di perdite legati all’attività di trading possono essere molto elevati e arrivare ad azzerare il capitale impiegato. L’investitore deve considerare attentamente i rischi inerenti all’attività di trading e investimento alla luce della propria situazione finanziaria. Infine, si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della L. 62/2001 poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Riteniamo che le immagini utilizzate a corredo dei post siano di pubblico dominio. Qualora invece dovessero essere coperte da diritti siete pregati di avvertirci (info@investireinmegatrend.it) e provvederemo a rimuoverle immediatamente.


error: ATTENZIONE: IL CONTENUTO DI QUESTO SITO E' PROTETTO E NON COPIABILE!!