Investire nelle aziende più performanti e innovative del prossimo decennio: Kairos ha deciso di accettare la sfida e lancia KIS New Era ESG, nuovo comparto azionario globale tematico di Kairos International Sicav. Tematiche che quindi interessano più megatrend.

“La crisi pandemica ha infatti accelerato in modo esponenziale i cambiamenti già in atto a livello sociale, economico e finanziario e ha dato in particolare una spinta enorme al processo di digitalizzazione, facendo sì che le aziende resilienti possano, non solo sopravvivere, ma consolidarsi e crescere” spiegano dalla società.

I temi e la strategia

La strategia punta su tre macro temi. Salute e Wellness, ovvero tutto ciò che riguarda la cura della salute fisica e mentale delle persone; Ambiente, ovvero ciò che ristabilisce un corretto equilibrio con il nostro Pianeta; Data Society, ovvero la creazione di una società digitale più elastica ed equilibrata.

Il team di gestione (Riccardo Quagliotti e Alberto Tocchio) seleziona le aziende più performanti e innovative che dovrebbero beneficiare dei cambiamenti strutturali indotte dall’emergenza pandemica Covid-19 e dalla gestione del post-emergenza, e le filtra poi secondo i criteri ESG di Sustainalytics (leader a livello globale nella ricerca e nei rating ESG). Infine, attraverso un approccio bottom up, definisce il portafoglio di KIS New Era ESG, una volta ottimizzato dal punto di vista settoriale.

I settori di investimento

I settori più rappresentati? Sono quattro le aree in cui è investito il portafoglio di KIS New Era ESG, il nuovo comparto di Kairos. L’Information Technology (Cloud, Eplatform, Smart cities) e l’healthcare (servizi e terapie sanitarie, dispositivi medici). Poi il Pharma (prodotti farmaceutici e biotecnologici) e quello Industriale (Industry 4.0, Robotica, Mobilità sostenibile).

Massimiliano Malandra

Di Massimiliano Malandra

Co-founder di questo sito. Analista fondamentale e quantitativo, socio Aiaf e giornalista professionista dal 2002. Esperto di approccio risk parity. Autore di vari libri.