Per la recensione della domenica oggi vi presento un libro intrigante, che racconta l’evoluzione dell’Umanità dal punto di vista sociale ed economico. Il libro scritto dallo specialista di Global History Jared Diamond “Armi, acciaio e malattie. Breve storia del mondo negli ultimi tredicimila anni” è uscito nel 2014 ma è assolutamente attuale per capire come e perché l’Uomo sia arrivato dov’è ora.

Questo libro può entrare di diritto nel gruppo di testi che vi abbiamo già consigliato per capire dalla Storia la nostra evoluzione e prevedere dove potremmo andare da qui ai prossimi anni e secoli. A iniziare dalle domande che forse anche voi vi siete posti: “Perché gli Europei sono riusciti ad assoggettare civiltà e popoli ben più sviluppati in breve tempo e con (relativamente) poca fatica?

La risposta in parte la fornisce il titolo del libro. Armi, acciaio e malattie. Soprattutto malattie. Leggendolo scopriamo che è bastato un marinaio malato di vaiolo per sterminare gli Aztechi, che non avevano protezioni immunitarie contro i virus portati dagli Europei.

Poi la localizzazione geografica. Un popolo che abbia abbondanza di cibo, acqua, terra fertile e clima mite è più portato a restare stanziale e a crescere demograficamente, sviluppando una articolata società e avendo maggiori possibilità di sviluppare innovazione tecnologica di altri.

Come avrete capito, l’autore mescola linguistica, archeologia, genetica molecolare e mille altre fonti di conoscenza per farci compiere il giro del mondo degli ultimi tredicimila anni e spiegarci chi siamo, perché siamo così e dove stiamo andando.

Appassionante da leggere. L’estratto gratuito su Amazon lo trovate a questo link o nel visore qui sotto.

Se ti piace il nostro lavoro, ti chiediamo una donazione per contribuire alle spese di gestione del sito e farlo restare senza pubblicità anche nel 2022. CLICCA SUL BOTTONE PER ANDARE ALLA PAGINA SICURA PAYPAL. GRAZIE!
Andrea Forni

Di Andrea Forni

Founder di Investirobot.com e co-founder di questo sito. Esperto di scenari d'investimento tecnologici, ambientali e demografici. Iscritto OCF | IFTA CFTe | Trader professionista

error: ATTENZIONE: IL CONTENUTO DI QUESTO SITO E\' PROTETTO E NON COPIABILE!!