HANetf ha quotato su Borsa Italiana il primo Etf per puntare sul Metaverso. Il fondo passivo seguirà il Solactive ETC Group Global Metaverse Index. Si tratta di ETC Group Global Metaverse UCITS ETF (Isin: IE000KDY10O3 – ticker: METR), che avrà un TER dello 0,65% annuo e che avevamo anticipato un mese fa (qui). Finora infatti per investire su questo tema erano disponibili solo tre certificati di Vontobel (qui).

L’Etf

Per puntare sul Metavers, l’Etf di HANetf fornirà un’esposizione pure-play ad un settore composto da aziende attive nella grafica 3D, semiconduttori, comunicazioni wireless ad alta velocità, giochi online, video streaming, tecnologie blockchain, tra cui NFT e terreni digitali, Cloud e archiviazione dati.

In particolare, sulla base dei dati raccolti nell’ultima ricerca di ETC Group, le aziende attive nel VR/AR (realtà virtuale e aumentata) ricevono una esposizione tre volte maggiore in questo ETF rispetto alle aziende di altri sottotemi.

Il Metaverso

Ma perché investire su questo tema? Il Metaverso ha già attirato diversi miliardi di dollari di investimenti. Il potenziale di spesa totale dei consumatori statunitensi in questo settore si aggira oggi intorno a 8,3 trilioni di dollari, cifra che potenzialmente potrebbe salire a 12 trilioni di dollari se si guarda il mercato a livello globale, secondo i dati di Morgan Stanley e Goldman Sachs.

Secondo i risultati di ETC Group, la realtà virtuale e quella aumentata (VR/AR) si pongono come pietre miliari di questo nuovo settore, e aziende come Meta, Roblox, Apple e Snap sono posizionate per aprire la strada a una forte espansione del Metaverso.

Il commento

“Il Metaverso è passato da essere un’idea poco chiara e teorica a venir descritto in diversi modi, dall’evoluzione della realtà virtuale alla prossima iterazione di Internet – ha detto Bradley Duke, fondatore e Co-CEO di ETC Group – Il nostro ETF permetterà agli investitori di ottenere un’esposizione a questa interessante opportunità di investimento”.

Se ti piace il nostro lavoro, ti chiediamo una donazione per contribuire alle spese di gestione del sito e farlo restare senza pubblicità anche nel 2022. CLICCA SUL BOTTONE PER ANDARE ALLA PAGINA SICURA PAYPAL. GRAZIE!

Foto di copertina: Foto di Justin Doherty da Pexels

error: ATTENZIONE: IL CONTENUTO DI QUESTO SITO E' PROTETTO E NON COPIABILE!!