La sanità è un settore da seguire con attenzione in quanto uno di quelli destinati a essere impattati dall’evoluzione della scienza e della ricerca, ma anche della tecnologia.

Il biotech da anni è sulla cresta dell’onda per i passi da gigante fatti compiere in tema di ricerca e rimedi contro malattie di vario tipo. La prognosi per la cura del cancro sembra favorevole. Una cura per il cancro potrebbe essere più vicina di quanto pensiate, spiegano da Capital Group. I progressi nella terapia genica e le nuove applicazioni dell’intelligenza artificiale stanno accelerando lo sviluppo dei farmaci. Lo sviluppo di molti farmaci di successo globale potrebbe arrivare dalla Cina entro il 2030: è il paese con la più grande popolazione di pazienti oncologici del mondo, dei quali uno su due è arruolato in uno studio clinico contro uno su venti negli Stati Uniti; potrebbero cominciare a produrre nuovi farmaci entro 5-10 anni a un decimo del costo di quelli statunitensi.

Un secondo ambito è rappresentato dalla Telemedicina e forniture di farmaci a domicilio. Solo pochi mesi fa, l’idea di incontrare un medico attraverso lo schermo di un computer poteva sembrare poco pratica, impersonale e inefficace. Ma dopo mesi di distanziamento sociale, molti di noi hanno sperimentato per la prima volta la telemedicina e ci siamo resi conto che funziona. I dispositivi personali utilizzeranno questi dati per aiutarci a migliorare la nostra salute, mentre le visite mediche effettuate di persona potranno concentrarsi solamente su diagnostica e procedure.

Il nuovo libro Investire nei megatrend del futuro descrive gli scenari di investimento legati ai megatrend, quelle grandi trasformazioni sociali che nel lungo periodo cambiano in modo sostanziale la società, la vita delle persone e il modo in cui i diversi attori economici producono e scambiano beni e servizi.

Identificare in anticipo questi potenziali cambiamenti strutturali e investire nelle trasformazioni in essere è determinante per posizionare i portafogli su opportunità di crescita a lungo termine.

Il volume, con un linguaggio accessibile anche ai “non addetti ai lavori”, conduce un’analisi approfondita delle varie trasformazioni in atto, individuando i settori industriali che possono sfruttare al meglio queste tendenze.

I due autori presentano 20 scenari d’investimento e analizzano, sotto il profilo economico-finanziario, oltre 400 società quotate, fondi, ETF e certificati al fine di costruire adeguati portafogli tematici, adatti a tutti gli investitori.

Acquista la tua copia su
Amazon.it, Feltrinelli.it, Hoepli.it, IBS.it