L’AIM, ora Euronext Growth Milan, è un grande successo di Borsa Italiana: nel 2022 sono state 23 le ammissioni, che hanno portato a un totale di 187 società quotate.

Piattaforma di quotazione per piccole e medie impresa in cerca di capitali per continuare a crescere, è stato negli ultimi anni coadiuvato da una serie di normative fiscali che hanno agevolato il collocamento e l’acquisto di titoli sbarcati su questo mercato.

Da oltre 20 anni Anna Lambiase, founder e CEO di IR Top Consulting, accompagna PMI in Borsa. E ha riassunto tutta la sua esperienza in La quotazione in Borsa delle PMI (Franco Angeli – 250 pagg. – 36 euro).

Il testo rappresenta così un fondamentale compendio sia per un imprenditore che voglia aprirsi al mercato dei capitali sia per gli investitori che vogliono approcciare o approfondire questo segmento di mercato.

Dopo una disamina dei mercati azionari dedicati alle PMI (italiani ed esteri), Anna Lambiase si concentra sul processo di quotazione, sui requisiti formali e sostanziali necessari, sulla gestione degli investitori istituzionali nell’azionariato della società quotata. Affronta poi le tematiche fiscali (gli incentivi governativi alla quotazione) e il ruolo della comunicazione finanziaria necessaria prima e dopo l’IPO.

Corredano il testo una serie di case study di società che negli ultimi anni hanno scelto la strada della quotazione in Borsa per poter raccogliere i capitali necessari alla crescita, con interviste ai rispettivi manager che illustrano le motivazioni e le aspettative dell’IPO.

Leggi l’estratto del libro su kindle cliccando qui sotto.

Massimiliano Malandra

Di Massimiliano Malandra

Co-founder di questo sito. Analista fondamentale e quantitativo, socio Aiaf e giornalista professionista dal 2002. Esperto di approccio risk parity. Autore di vari libri.

error: ATTENZIONE: IL CONTENUTO DI QUESTO SITO E' PROTETTO E NON COPIABILE!!