Introduzione

Nel nostro libro “Investire nei megatrend del futuro” abbiamo ampiamente scritto dei “novel food” tra i quali possiamo asseverare gli insetti commestibili. Nel capitolo dedicato abbiamo anche spiegato che In natura esistono un migliaio di specie commestibili che sono già nella dieta dell’80% delle nazioni del pianeta a esclusione di quelle occidentali.

Insetti commestibili – Foto: Andrea Forni, Museo di Lione, Francia

Con nostra sorpresa i consumatori nordamericani sono quelli più propensi a sostituire la carne con cibo a base d’insetti grazie a una serie di fattori dietetici, culturali e ambientali. Per rendere piacevole l’esperienza gustativa gli insetti vengono ridotti in farina e serviti sotto forma di pasta, pane, hamburger e barrette energetiche.

Abbiamo poi approfondito l’argomento con alcuni articoli pubblicati sul sito. Uno, il 5 maggio 2021, in occasione dell’approvazione da parte dell’Unione Europea della commercializzazione della tarma della farina (a questo link), poi il 30 giugno dello stesso anno vi abbiamo raccontato del primo ristorante al mondo che serve insetti, Inoveat, a Parigi (articolo a questo link), e infine a luglio 2021 vi abbiamo parlato per la prima volta di Small Giants, startup italiana andata a Londra a caccia dei primi investitori (qui il link all’articolo).

Fonte: Small Giants

Chi è Small Giants

Small Giants, il brand italiano che sviluppa e commercializza snack e sostituti della carne a base di farine di insetti – la fonte proteica sostenibile del futuro –, si apre a un round di equity crowdfunding. La PMI innovativa ha scelto di lanciare la campagna su Mamacrowd, la più importante piattaforma italiana per investimenti in equity crowdfunding, con il goal di raccogliere 500.000 € nei 30 giorni successivi al lancio. 

Small Giants offre una vasta gamma di prodotti, tra cui snack proteici salati e dolci, oltre a sostituti della carne a base di insetti. I prodotti di Small Giants, salutari e proteici, possono vantare valori nutrizionali unici: gli snack salati, ad esempio, sono ad alto contenuto di proteine complete e di vitamina B12, nonché fonte di fibre alimentari.

Con la crescente consapevolezza degli enormi danni ambientali causati dal consumo di carne, vi è una costante ricerca di proteine alternative e sostenibili. Come sostiene da anni la FAO gli insetti sono una prodigiosa fonte naturale di proteine di alta qualità e a basso impatto ambientale. Diverse specie di insetti, tra cui i grilli, richiedono, infatti, pochissime risorse per l’allevamento e sono altamente nutrienti. 

Dario Giudici, CEO e co-founder di Mamacrowd, ha commentato: “Siamo felici di ospitare la campagna di Small Giants sulla nostra piattaforma. Si tratta di una realtà che opera in un settore dal forte potenziale e che impatta la vita di tutti noi, oltre a poter riscrivere le sorti del nostro Pianeta. A tutto il team auguro una campagna di successo“. 

Crescita del mercato del novel food e posizionamento di Small Giants

La raccolta sosterrà la crescita di Small Giants sfruttando al meglio le recenti approvazioni a livello UE, le partnership strategiche con fornitori, co-manufacturer e distribuzione già in essere e una supply chain ottimizzata. I fondi saranno dedicati prevalentemente alle attività di marketing e vendita in concomitanza con i primi listing in GDO, oltre che al rafforzamento del team e dell’R&D.

Il mercato delle proteine alternative e degli edible insects sta vivendo una crescita significativa e Small Giants, essendosi mossa con largo anticipo, si posiziona strategicamente in un settore che ha previsioni di crescita enormi per i prossimi anni, con CAGR tra il 30% e 60% secondo tutti i principali analisti.

Il valore complessivo del mercato edible insect nel 2032 sarà di 16 miliardi di euro e 390 milioni di europei consumeranno insetti e prodotti derivati nel 20302. Small Giants, tra i primissimi nel settore, sia in Italia che in Europa, vuole diventare leader in tutte le principali categorie di prodotto grazie a un’ampia gamma d’offerta. 

La parola ai fondatori di Small Giants

Combattiamo il tabù culturale attorno agli insetti come cibo puntando tutto sul gusto e su una comunicazione divulgativa e irriverente. È fondamentale spiegare in maniera chiara qual è l’enorme potenziale degli insetti come cibo. Usiamo farine di insetti – e non gli insetti interi – per rendere ancora più facile il primo assaggio e convincere le persone. La sempre più urgente necessità di fornire prodotti alimentari che siano sicuri, nutrienti, gustosi ma anche sostenibili, e la convinzione con cui la comunità scientifica sostiene questa fonte alternativa di proteine, ci fanno guardare al prossimo futuro con grandissimo ottimismo!” Dice Francesco Majno, CMO di Small Giants.

Fonte: Small Giants – cliccare per il video su YouTube

Gli oltre €600.000 di investimento raccolti tra il 2020 e il 2021 ci hanno permesso di sviluppare i nostri primi prodotti e di validarli sul mercato con 80K+ di pezzi venduti. Oggi sono disponibili su canale e-commerce, presenti in store fisici in 10 paesi e siamo appena partiti in GDO in Europa. Anche in Italia verranno annunciate a breve partnership con supermercati.” Dice Edoardo Imparato, CEO di Small Giants. 


TI PIACE IL SITO e il suo DATABASE?

Se ti piace il sito e lo trovi utile, prima di continuare la lettura, aiutaci in questo progetto di educazione finanziaria con una piccola donazione per coprire le spese di gestione e mantenere il sito senza pubblicità. Clicca sul bottone o su questo link. GRAZIE!


DISCLAIMER: Tutti i contenuti di questo sito non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in titoli azionari, contratti future, opzioni, fondi comuni o in qualsiasi altro strumento finanziario. L’attività del sito non costituisce consulenza personalizzata così come indicato dal D.Lgs. 58/98, così come modificato dal successivo D.Lgs. 167/2007. Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale. Tutti i contenuti del sito hanno solo scopi didattici, educativi e informativi. Gli argomenti riguardano l’analisi fondamentale e tecnica, i commenti sui mercati, la casistica operativa, piani di trading, ecc., ma non forniscono segnali di acquisto o vendita sui vari strumenti finanziari, né indicazioni per la gestione diretta o indiretta del capitale di terzi. Pertanto, chi legge i contenuti del sito riconosce la propria esclusiva responsabilità delle eventuali e successive azioni. Le informazioni finanziarie presenti nascono da conoscenze ed esperienze personali degli autori, che conducono inevitabilmente a valutazioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Tutti i contenuti sono quindi passibili di errori di interpretazione e valutazione, come avviene per qualsiasi opinione personale. È possibile che chi scrive sia direttamente interessato in qualità di risparmiatore privato all’andamento dei valori mobiliari trattati in questo sito e svolga attività di trading o investimento in proprio sugli stessi strumenti citati, e quindi si trovi in conflitto di interesse con i lettori. Si ricorda che i rischi di perdite legati all’attività di trading possono essere molto elevati e arrivare ad azzerare il capitale impiegato. L’investitore deve considerare attentamente i rischi inerenti all’attività di trading e investimento alla luce della propria situazione finanziaria. Infine, si precisa che questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della L. 62/2001 poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Riteniamo che le immagini utilizzate a corredo dei post siano di pubblico dominio. Qualora invece dovessero essere coperte da diritti siete pregati di avvertirci (info@investireinmegatrend.it) e provvederemo a rimuoverle immediatamente.


error: ATTENZIONE: IL CONTENUTO DI QUESTO SITO E' PROTETTO E NON COPIABILE!!